FRP. Consulenza, Formazione, Innovazione

come compilare il modello Job Description e mansionario (terza parte)

Modello Competenze Mansionari Job Description 300x224Compilare il modello di Job Description e mansionario senza bisogno di troppa consulenza (terza parte)

 

 

 

 

 

Riassunto delle puntate precedenti.

 

Negli articoli precedenti è stato presentato:

 

 - Un MODELLO DI MANSIONARIO

 

- Le ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA JOB DESCRIPTION (prima parte)

 

- Le ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA JOB DESCRIPTION  (seconda parte)

 

Completiamo questo lungo articolo con la descrizione gli ultimi campi che devono essere compilati nel nostro esempio di mansionario / job description.

Relazioni interfunzionali, relazioni interne ed esterne

Questa sezione è strutturata in forma di tabella. La tabella descrive le interfacce che la risorsa che ricoprirà la posizione dovrà gestire nel corso delle proprie attività.

 

La tabella ripropone un elenco di queste funzioni, entità, ruoli, accompagnata da una descrizione breve delle finalità della relazione.

Non è questo lo spazio destinato a descrivere le procedure organizzative applicabili.

La sezione serve a dare una rappresentazione fedele della complessità del ruolo, dell’entità delle relazioni e soprattutto completa la parte di descrizione delle attività in quanto attesta anche quelle che sono le “relazioni attese per quel ruolo”.

Chi è incaricato della consulenza sulle risorse umane ha il compito di stimolare l’azienda per descizioni di massima sintesi.

Profilo competenze

E’ la parte conclusiva, quella che va a fare una rielaborazione di tutte le parti precedenti al fine di valutare quelle che sono le tre dimensioni del ruolo: SAPERE – SAPER FARE – SAPER ESSERE.

In pratica, tutta la descrizione del modulo job description visto finora serve ad individuare il profilo in termini di CONOSCENZE, CAPACITA’ E COMPETENZE che ci si attende dalle risorse umane che andranno a ricoprire quel Job (= mestiere = posizione).

Qui è necessaria la conoscenza da parte dell’azienda nel valutare il profilo di conoscenze e capacità. La consulenza invece gioca un ruolo importante: definire il profilo di compentenze (quali competenze, a quale livello di operatività) necessarie per poter esercitare con efficacia il ruolo richiesto.

La tendenza dell’azienda è di inserire tutte le competenze anche quando non servono.

Vale per le competenze quanto già detto per i requisiti professionali: se si esagera nella descrizione del profilo è più difficile individuare una persona adatta che comunque avrà un profilo troppo alto (e troppo costoso) per essere impiegato con soddisfazione reciproca all’interno dell’azienda.

Per semplicità non abbiamo approfondito e compilcato il modulo mansionario job description per la gestione delle risorse umane con la parte riguardante gli INDICATORI COMPORTAMENTALI.

Gli indicatori comportamentali sono tratti riscontrabili nella pratica aziendale da parte di chi ricopre un certo ruolo. Qui il lavoro richiede necessariamente la presenza della consulenza per dare coerenza e consistenza al sistema che deve essere completo ma anche mantenibile nel tempo.

Termina qui la descrizione del modello di mansionario / Job description, se avete integrazioni o suggerimenti per migliorare il contenuto vi prego di segnalarmelo nei commenti al blog.

Se siete ineressati ad un contatto diretto per formazione o consulenza contattateci.

NOTA. Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Su questo sito web utilizziamo i cookie, per consentirti di utilizzare al meglio i servizi del nostro sito. Se continui a navigare nel sito, significa che acconsenti all’utilizzo dei cookie Per saperne di piu'

Approvo

Vendi24 700x150