FRP. Consulenza, Formazione, Innovazione

La valutazione dei fabbisogni formativi (3/3)

La valutazione dei fabbisogni formativi – terza parte

Mantenendoci su schemi semplici e facilmente applicabili è possibile strutturare l’analisi dei fabbisogni sulle tre dimensioni del profilo delle risorse umane:

-          SAPERE

-          SAPER FARE

-          SAPER ESSERE

In base a queste tre dimensioni è possibile strutturare i requisiti necessari per l’organizzazione e la gestione delle risorse umane e di conseguenza anche i fabbisogni formativi.

L’area del sapere riguarda le conoscenze di base, le procedure, gli aspetti normativi e legali.

L’area del saper fare coinvolge la pratica e la professionalità di ruolo, la capacità di agire professionalmente nell’organizzazione da parte delle risorse umane

Leggi tutto: La valutazione dei fabbisogni formativi (3/3)

La valutazione dei fabbisogni formativi (2/3)

La valutazione dei fabbisogni formativi – seconda parte

Formazione Fabbisogni Aula2 300x225

Nel precedente post si  è esaminato il procedimento di analisi dei fabbisogni formativi.Questo procedimento dimostra che la valutazione dei fabbisogni formativi non è un compito ma un processo che ha a che fare con il cambiamento.Nell’elaborare un piano di formazione bisogna sempre domandarsi: “Quale cambiamento deve avvenire nell’organizzazione a seguito degli interventi di formazione?”Le fasi di questo processo di analisi dei fabbisogni formativi possono variare a seconda della profondità dell’analisi, degli strumenti e dell’estensione del progetto formativo che si dovrà realizzare.

Leggi tutto: La valutazione dei fabbisogni formativi (2/3)

Job Description, mansionari e competenze

Esistono molti modelli di descrizione di un profilo Job Description. Questi modelli, una volta utilizzati per realizzare i mansionari, integrati del modello delle competenze, sono utili per la gestione delle risorse umane e per pianificare la formazione.

Vi propongo un modello di Job Description che ho utilizzato in diversi progetti. E’ un modello di mansionario molto efficace perchè è semplice e orientato ai responsabili che si trovano a proprio agio nel compilarla per i propri collaboratori. Un aiuto professionale è comunque indispensabile per ottenere in breve tempo risultati confrontabili e di buon livello.

Leggi tutto: Job Description, mansionari e competenze

Analisi dei rischi di progetto – Matrice di contesto

Matrice di contesto per analisi dei rischi di progetto

Mi hanno chiesto un esempio di come può elaborare una matrice di contesto.

La matrice di contesto è uno strumento molto importante nel project management perchè aiuta a collocare correttamente tutti i rischi di progetto individuati ed a collocarli correttamente all’interno. E’ uno strumento per gestire l’analisi dei rischi.

Leggi tutto: Analisi dei rischi di progetto – Matrice di contesto

NOTA. Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Su questo sito web utilizziamo i cookie, per consentirti di utilizzare al meglio i servizi del nostro sito. Se continui a navigare nel sito, significa che acconsenti all’utilizzo dei cookie Per saperne di piu'

Approvo

Vendi24 700x150